Seguici su
Il nostro calendario
dicembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

L’osservatorio

L’ Osservatorio astronomico  Lazzaro Spallanzani si sviluppa su un’area complessiva di 3.000 metri quadrati ed è immerso nel verde della bassa collina reggiana, a 145 metri sul livello del mare, a breve distanza da Scandiano ed a soli 15 minuti d’auto da Reggio Emilia.

Vista aerea

Vista aerea

L’intera struttura è costituita da quattro edifici distribuiti all’interno di un ampio parco, di cui: una palazzina che è la sede logistica dell’Associazione e tre cupole.

All’ingresso si incontra immediatamente una meridiana solare orizzontale che ricorda, nella forma, il grande osservatorio astronomico preistorico di Stonehenge, sebbene molto più piccolo.

Al centro dell’area si trova un anfiteatro, realizzato in sasso, che separa la palazzina dalle cupole e che è destinato alle lezioni dedicate al riconoscimento del cielo e delle costellazioni. L’osservatorio vero e proprio è costituito da tre singoli edifici o cupole  rispettivamente: una di 3.5 metri; una di 4.5 metri, con annessa torre solare orizzontale di 18 metri; una di 5.5 metri e tutte attrezzate con un telescopio.

L’ampio parco e la ricchezza di verde rendono bella ed attraente l’intera struttura, dalla quale, grazie alla sua particolare ubicazione, è possibile ammirare il vasto panorama della pianura emiliana. Questa struttura, quindi, non è solamente un luogo di cultura, ma anche un piacevole ambiente nel quale trascorrere qualche instante in completa tranquillità durante una scampagnata domenicale o per ricercare refrigerio nelle afose notti estive.